Sudan

sudan sudan

Nel Sudan tutto è "selvaggio", anche le condizioni a terra; per questo il migliore mezzo per effettuare immersioni resta ancora oggi la crociera di una o due settimane che consente la scoperta di uno dei più straordinari fondali del mondo subacqueo.

Variopinti giardini di corallo pulsanti di quella che J. Costeau ha definito "la più alta concentrazione di vita esistente al mondo".

Clima

In Sudan il clima è desertico al nord e sulla costa del Mar Rosso, mentre diventa semidesertico o semiarido al sud, dove si manifestano gli effetti del monsone estivo.

Sulla costa del Mar Rosso, l'inverno è piacevolmente caldo, con massime intorno ai 25/27 gradi, mentre l'estate è caldissima e afosa, con una combinazione di caldo e umidità difficile da sopportare.

Le piogge, scarse, si verificano in gran parte tra ottobre e gennaio, perché le correnti da nord-est, prevalenti in autunno e in inverno, scaricano un po' di umidità sulla costa dopo essere passate sul mare.

A Port Sudan cadono 110 millimetri di pioggia all'anno, con un massimo di 50 a novembre, mentre più a sud ne cadono 120 a Suakin, quindi siamo comunque su livelli da clima desertico, anche se qualche volta lungo la costa si può verificare un rovescio o temporale intenso, che può concentrare le piogge di un intero mese in poche ore.

Se la costa è un po' un mondo a parte, sia per l'umidità proveniente dal mare che per l'andamento delle piogge diverso dal resto del Paese, la parte continentale del Sudan è desertica a nord, e progressivamente più umida man mano che si procede verso sud, con piogge nel periodo estivo.

Info Diving

Nella crociera di una settimana toccheremo Sha'ab Rumi sede di Precontinente II (la nota spedizione di Costeau), Sanganeb con la sua nota laguna e il suo faro alto 50 metri dove non sono rari gli incontri con gli squali martello.

Il relitto di nave Umbria, un trasporto militare italiano carico di un pezzo della nostra storia, autoaffondatosi all'inizio della seconda guerra mondiale.

Nella crociera di due settimane, oltre ai punti di immersione sopra citati, ci si immergerà a Angarosh, un atollo corallino con pareti verticali fino a 80/90 metri, Abinngton, Merlo Reef, Mesharifa, un isolotto di sabbia bianchissima le cui acque circostanti sono spesso popolate di mante, Sha'b Su'adi con il relitto "Blue Bell" conosciuto per le sue "Toyota".

Entrambe le crociere sono indicate a subacquei esperti in grado di apprezzare fino "in fondo" le meraviglie del Sudan.

Informazioni utili

Documenti necessari per l'accesso:
È necessario il passaporto in corso di validità ed è richiesto il visto sia per viaggi turistici che pe viaggi di lavoro.

Vaccinazioni:
Febbre gialla - Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto ai viaggiatori di età superiore ad un anno provenienti da zone infette. I paesi e le aree incluse nelle zone di endemia sono considerati dal Sudan come aree infette. Un certificato può essere richiesto ai viaggiatori che lasciano il Sudan.
Malaria - Il rischio di malaria, principalmente nella forma maligna (P. falciparum), esiste tutto l'anno in tutto il Paese. Il rischio è basso ed è stagionale nel Nord, mentre è maggiore lungo il Nilo a Sud del Lago Nasser, nel Centro e nel Sud del Paese. E' molto limitato sulla costa del Mar Rosso.
Segnalata resistenza alla clorochina ed alla sulfadossina-pirimetamina.
Profilassi raccomandata nelle aree a rischio: MEF.

Ambasciate e consolati in Italia:

  • Via Spallanzani, 24 00161 Roma
    Tel.06/4403609-4404377 Fax 06/4402358

Ambasciate e consolati in loco:

  • Khartoum P.O. Box 793 - Street 39 - Khartoum 2
    Tel. ++24911 471615/6/7 - Fax 471217
    Telex 00984 24034 ITDPL SD

Email e siti Internet: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Governo: Repubblica presidenziale

Superficie (Km2): 2.505.813

Popolazione: 30.120.420  ab. (stima 2000)

Densità della popolazione (per Km2): 12 ab. Per Km2

Capitale:Khartoum

Religioni: Musulmani Sunniti 73% Animisti 16,7% Cristiani 8,2%

Gruppi etnici: Arabi 49% Dinka 11% Nuba 8% Beja 6% Azande 2,7%

Moneta: Dinaro Sudanese 

Fuso orario: +2

Prefisso telefonico: ++249

Corrente elettrica: 240V 50 Hz C , D

Sudan - le nostre proposte :

Per offrirti il miglior servizio possibile, profondoblu.net utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.